intro_1.jpg intro_2.jpg intro_3.jpg intro_4.jpg intro_5.jpg intro_6.jpg intro_7.jpg intro_8.jpg

Prodotti - Qualità


QUALITÀ

L'esperienza SITIE nella produzione delle passerelle portacavi e la ferma volontà di gestire i propri processi in conformità di uno standard nazionale conosciuto (il primo certificato di ISO 9001 è del 1997) ha portato l'azienda al miglioramento continuo.

La continua evoluzione e la ricerca costante della soddisfazione del cliente ha posto le basi per la creazione di una struttura aziendale dedicata alla gestione della qualità.
Il rapporto interfunzionale di comunicazione e collaborazione che SITIE da sempre ha voluto tra le diverse aree operative e funzionali ha portato alla creazione di un sistema gestionale snello e chiaro, all'interno del quale qualsiasi processo è definito e tenuto sotto controllo.

Tale monitoraggio comprende:

  • Gestione dei fornitori: essi devono garantire determinate caratteristiche per poter essere qualificati da SITIE;
  • Controllo di ogni fase della produzione e degli step intermedi:
    • prove di tipo (prova di continuità, prova di carico, ecc.);
    • controlli sistematici (verifica delle dimensioni dei pezzi prodotti rispetto ai disegni di progetto ed alle tolleranze richieste);
  • Controllo finale e rilascio del prodotto per la spedizione/ritiro.

A rafforzare il suddetto sistema, dall'anno 2005 i manufatti SITIE, già marcati CE, hanno ottenuto, da parte dell'ente certificatore IMQ, la certificazione di prodotto in conformità alla norma tecnica CEI EN 61537 (Sistemi di canalizzazioni e accessori per cavi - Sistemi di passerelle portacavi a fondo continuo e a traversini).


SICUREZZA e AMBIENTE

La gestione della Sicurezza all'interno della società ha lo scopo di garantire il rispetto delle disposizioni normative in tema di prevenzione e protezione della salute dei lavoratori.

La particolare sensibilità della Direzione a questi temi ha garantito non solo la puntuale applicazione delle normative in vigore, ma l'implementazione di un sistema gestionale della sicurezza.

Proprio a seguito di questo sono state sviluppate procedure dedicate alle varie attività dello stabilimento finalizzate a definire i corretti metodi di lavorazione atti a eliminare, prevenire e/o proteggere dai rischi presenti.

La continua sensibilizzazione e formazione del personale operativo vanno a completare quanto messo in atto per la tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori.

Il riconoscimento di adeguatezza allo standard internazionale OHSAS 18001 dall'anno 2003, tra le prime certificazioni ottenuto in ambito Italiano dimostra l'impegno di SITIE nel raggiungimento dei propri obiettivi prefissati.

Allo stesso modo la Direzione è da sempre attenta alla tutela degli aspetti ambientali coinvolti nelle proprie attività all'interno del contesto in cui essa è situata.

Il rispetto delle normative in vigore ed il raggiungimento degli obiettivi definiti ha portato ad ottenere la certificazione del proprio sistema di gestione ambientale secondo la norma 14001 sin dall'anno 2003.

Nonostante le attività di SITIE abbiano un impatto sull'ambiente molto contenuti, vengono costantemente tenuto sotto controllo le seguenti attività:

  • Tutti i rifiuti vengono stoccati e smaltiti secondo quanto previsto dalla normativa vigente;
  • Vengono monitorati :
    • I fumi di emissione impianti/postazioni di saldatura;
    • Il rumore ambientale emesso;
    • Il controllo delle centrali termiche;
    • I consumi energetici;
    • I consumi delle materie prime;
    • L'utilizzo delle risorse naturali;
    • La tutela del suolo;
    • Eccetera...
  • Vengono inoltre tenuti in considerazione gli aspetti ambientali indiretti riconducibili alle attività sulle quali l'azienda non ha un controllo gestionale totale ma comunque un grado di influenza (es. fornitori in outsourcing, subappaltatori, ecc.).